Le materie prime

Il Forno a Legna Pompilio lavora da sempre a un’accurata selezione di materie di prima scelta che garantiscono il gusto e la qualità delle sue creazioni.
Il Lievito Madre è tra i primari motivi di orgoglio del panificio che custodisce da anni la pasta madre di nonna Amalia rigenerata con l’antica sapienza di un tempo da oltre 70 anni. Un pane più fragrante, che si conserva più a lungo e con una digeribilità superiore è il risultato dell’impiego di questo tipo di lievito, non solo naturale ma elaborato per anni e accompagnato dalla selezione di ulteriori lieviti.
Le farine Petra, del Molino Quaglia, ricavate da un processo di lavorazione unico nel suo genere nel quale il grano viene lavorato con macina di pietra incisa a mano, conferendo al prodotto finale un maggiore apporto di sali minerali, fibre e nutrienti e dunque, altamente salutare.
La farina integrale per essere definita tale deve essere integrale al 100%, perché solo in questo modo è certo che nel processo di molitura il grano conservi tutte le proprietà nutrizionali, il maggiore apporto di fibre, sali minerali, oli e vitamine. Il Forno a Legna Pompilio sceglie solo farine 100% integrali e certificate.
Un altro elemento che rende i prodotti di Pompilio unici è l’utilizzo in moltissime ricette dell’Olio Extravergine di Oliva. Un prodotto della natura altamente digeribile che oltre ad essere più gustoso, è ricco di polifenoli e vitamina E - dall’azione antiossidante - e aiuta a prevenire la formazione del colesterolo “cattivo” a favore di quello “buono”.
I pomodori sono molto più importati di quello che possa sembrare, infatti, sono proprio loro a dare un sapore unico a pizze e rustici. Quelli di Pompilio sono pomodori 100% italiani e provenienti solo da fornitori selezionati.


Top